Prodotti Stommpy
NEWS - 8.2.2019

Dopo l’Europa, il palo antiurto modulare STOMMPY® conquista l’America.

Valori Stommpy


Un tempo gli inventori erano personaggi eccentrici, eclettici, visionari; il loro sapere spaziava dalle arti alle scienze, e spesso il frutto delle loro menti era un concentrato di entrambe. Ma anche gli inventori di oggi, a ben pensarci, non sono poi tanto diversi: hanno lauree in ingegneria e laboratori più attrezzati, ma il genio e la scintilla creativa che li anima sono gli stessi.
 
Ciò che nel tempo è cambiato è invece l’immaginario che ruota intorno alle invenzioni. Se è vero che siamo cresciuti pensando a macchinari e strumenti fantastici e complicatissimi, inventati per realizzare imprese mitiche o compiere azioni al limite dell’impossibile, è altrettanto vero che oggi le invenzioni più geniali sono quelle che risolvono problemi comuni nel modo più semplice possibile.
 
STOMMPY ha fatto di questa visione il faro che guida la creazione di tutti i suoi prodotti e che nel tempo ha portato l’azienda a ricevere molti importanti riconoscimenti.
 
L’ultimo di questi riguarda uno dei prodotti simbolo di STOMMPY: il Palo Antiurto Modulare.
 
Il 4 ottobre 2018, lo United States Patent and Trademark Office, l'organismo amministrativo incaricato di rilasciare i brevetti e i marchi depositati negli Stati Uniti d'America, ha infatti ufficializzato il riconoscimento del brevetto del Palo Antiurto Modulare per il mercato USA. 
 
Il brevetto per questo prodotto era già stato concesso a livello Europeo e internazionale, oltre che depositato in Australia e nuova Zelanda, ma il suo ottenimento anche negli Stati Uniti è un traguardo di assoluta importanza per STOMMPY.
 
Il riconoscimento del brevetto, il cui iter di richiesta è iniziato nel maggio 2017, oltre a tutelare l’azienda e i suoi clienti nei confronti di potenziali imitazioni, sancisce infatti che il Palo Antiurto Modulare in altezza sia il risultato di un’idea innovativa, un prodotto unico nel suo genere, poiché in grado di offrire prestazioni ampiamente superiori allo standard dei competitor e una versatilità applicativa fino a oggi non disponibile sul mercato. Caratteristiche che non sono certamente passate inosservate al mercato americano di STOMMPY, nel quale l’azienda dopo il riconoscimento del brevetto ha visto raddoppiare i suoi volumi di vendita.
 
Osservato in dettaglio nelle sue caratteristiche peculiari, il Palo Antiurto Modulare rispetta a pieno sia il principio della semplificazione di forme e funzioni, sia le tecnologie costruttive che hanno fatto di STOMMPY il leader tecnologico del settore nonché il solo produttore al mondo con certificazione di resistenza dei propri prodotti rilasciata da un ente certificato ACCREDIA.

Parliamo del sistema di ancoraggio al pavimento FIXA BLOCK SYSTEM®, anch’esso internazionalmente brevettato e detentore del primato di resistenza alla prova di PULL-OUT, e del Tecklene® il tecnopolimero elaborato da STOMMPY che reagisce agli impatti con un comportamento elastoplastico che ne assorbe e smorza progressivamente l’energia.


Non a caso, il Tecklene®, eccezionalmente resistente, certificato atossico e idoneo agli ambienti alimentari e farmaceutici, inodore, fisiologicamente innocuo ed esente da produzione di gas tossici in caso di incendio, è il materiale utilizzato per tutti i prodotti STOMMPY®.
 
A partire da un’intuizione della direzione aziendale, sempre lungimirante e attenta a cogliere e interpretare in anticipo le necessità di un mercato in continua evoluzione, i moderni inventori dalle cui menti si è poi concretamente sviluppato il Palo Antiurto Modulare sono i responsabili dei reparti aziendali Ricerca e Sviluppo, Ing. Desiderioscioli, Tecnico, Ing. Monzani, Produzione, Sig. Spadoni e Installazione, Sig. Voicu.

Sono loro che ne hanno reso possibile la realizzazione e il successo internazionale del progetto.
 
È dalle parole di Marco Chiarini, Presidente della STOMMPY Srl, e dell’Ing. Desiderioscioli, intervistati in occasione del riconoscimento del brevetto, che emergono l’importanza di questo traguardo per l’azienda e la complessità del percorso che l’ha portata al successo:

Quando si parla di USPTO, lo United States Patent and Trademark Office, tra gli addetti ai lavori c’è sempre un po’ di timore reverenziale; da questo prestigioso organismo sono infatti transitate le pratiche di brevetto di alcune tra le più importanti invenzioni della nostra epoca. Noi, con il nostro Palo Antiurto Modulare, non avevamo certo la pretesa di passare alla storia, ma abbiamo fatto richiesta del brevetto USA orgogliosi del lavoro fatto e consapevoli delle enormi potenzialità di utilizzo del prodotto, e abbiamo avuto ragione.
Ora per STOMMPY si sono aperte le porte di un mercato, quello degli Stati Uniti, che siamo sicuri potrà darci nel tempo grandi soddisfazioni e nuovi interessanti spunti per migliorare costantemente il nostro lavoro.”
 



TORNA

© 2019 STOMMPY SRL - VAT IT02058020351 - REA 0247766 RE - Cap. Soc. euro 90.000,00 iv

Seguiteci su...